Robin Thicke blurred lines : Il mistero del video censurato

Per You Tube è troppo spinto il nuovo video di Robin Thicke Blurred Lines'', così scatta il vietato ai minori

di Guarda la Foto Commenta

Per You Tube è troppo spinto il nuovo video di Robin Thicke "Blurred Lines'', così scatta il vietato ai minori

Robin Thicke  blurred lines : Il mistero del video censurato
Robin Thicke blurred lines : Il mistero del video censurato :

Gli anni passano, i millenni si susseguono, ma il cervello degli uomini funziona sempre allo stesso modo. E’ più forte di noi, quando si tratta di donne nude, o quasi, si entra in uno stato simile allo stand-by di un computer. Esce un rumore tipo “bzzzzz bzzzzz” e si fermano tutte le funzioni più importanti. A volte ci si dimentica perfino di respirare. Almeno fino al momento in cui si fa un respirone fortissimo per evitare l’asfissia. Lo so, noialtri non ce la faremo se non tra milioni di anni ad uscire da questo stato di funzionamento del cervello, che non capisco come mai sia così monotematico. Ma sono sicuro che non è colpa nostra. Ci hanno progettati così per qualche motivo che ancora non ci spieghiamo, ma prima o poi la scienza ci arriverà.

E si sfrutta questa incapacità fisiologica per mille cose, specie in pubblicità, per reclamizzare qualsiasi cosa dedicata al pubblico maschile. E probabilmente anche a quello femminile. L’ultimo caso in ordine di tempo è quello che ha come protagonista un cantante, certo Robin Thicke, che non avevo mai sentito prima, ma è di certo una mia mancanza di cultura relativa al mondo musicale contemporaneo. Fatto sta che sulle cronache odierne si fa un gran parlare dell’ultimo lavoro di questo artista, intitolato “blurred lines” sfociato in un video abbastanza interessante dal punto di vista dei centimetri di pelle esposta. Ma non solo per questo, più che altro per il fatto che questo video è stato censurato da youtube in quanto violerebbe le regole relative all’oltraggio al pudore di cui si farebbe carico il servizio di condivisione dei video. A parte tutte le porcate che si vedono su queste pagine, ma lasciamo perdere ed occupiamoci del videoclip in questione.  

Questa è la versione censurata con le bellissime ragazze fornite di un pochissimo generoso reggiseno:

Invece per vedere la versione originale, quella che nei primi giorni è stata cliccata da più di un milione di cliccatori impazziti col crampo del cliccatore, andate a vedere quella qui sotto:

Si può vedere che c’è una bella differenza di visuale. Già il fatto che le mutandine siano color carne da’ un primo sussulto al cor di chi si mette in condizione di seguire una canzone che, dicono, assomiglia allo stile di Prince. Non saprei. Tutto il sangue mi va dalla parte della corteccia cerebrale che sovrintende il controllo della vista, per cui non ascolto bene la musica. Non è colpa mia, giuro!

Poi quei seni che si muovono a ritmo con la musica, almeno così dicono, sono ipnotizzanti più degli sguardi innocenti di quelle fanciulle. Pare ci siano anche i cantanti o il cantante, non saprei, e che la canzone non sia neanche troppo male. Forse tra qualche giorno, quando il sangue arriverà anche dalle parti dei nervi acustici, ve lo saprò dire.


Pagina Successiva ►
Guarda Robin Thicke blurred lines : ... su blog.libero

Caricamento del Video in Corso ... Attendi qualche istante!
Robin Thicke Fell Good : il nuovo singolo E uscito Fell Good il video ufficiale  del terzo singolo di Robin Thicke che mantiene sempre lo stesso stile dei precedenti videoclip come Blurred Lines e Give It 2 U, tra ballerine e festeggiamenti il cantante sembra sentirs...
Robin Thicke Fell Good : il nuovo singolo
Dalla Blogorete di Zazoom 4 -
di martedì 2 aprile 2013 - da kremuzio@
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti
nell'articolo sono a scopo esemplificatico e possono non riferisi a fatti accaduti